Progetto STEM K wie Klima

Progetto STEM “K wie Klima” 2020-2021

Il CARTESIO si aggiudica un premio per il video realizzato dalla classe 3H..

Durante quest’anno scolastico, 2020-2021, con le classi 3H e 3F si è intrapreso un percorso di lavoro dedicato all’ambiente e, così, abbiamo deciso di partecipare al progetto STEM “K wie Klima” a cura del Goethe Institut. Il progetto ha avuto come obiettivo principale l’associazione dello studio delle lingue alle materie scientifiche e alle problematiche ambientali. Sono stati presi in esame i fenomeni naturali del nostro territorio in relazione ai cambiamenti climatici. E’ stato analizzato materiale, sono state condotte ricerche, fatte interviste e come prodotto finale (compito di realtà) sono stati realizzati dei video sul fenomeno prescelto. Il progetto è stato condotto da due Science-YouTuber tedeschi “Lekkerwissen” di Colonia e dall’esperta di dizione Stephanie Gebhardt di Berlin che i ragazzi hanno incontrato in due videoconferenze dedicate. Al Progetto/Concorso hanno partecipato 40 scuole da tutta Italia con 60 produzioni video. I nostri ragazzi hanno mostrato da subito molto entusiasmo nel confrontarsi con le tematiche del Progetto e hanno aderito con grande interesse e motivazione mettendo in campo la loro freschezza e creatività anche in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia. Una giuria composta da Tobias Bargmann della MyGermanUniversity, Max Gruenig da Pocacito e Arne Klauke della zdi.NRW ha selezionato 12 video suddividendoli in quattro categorie: STEM in tedesco, Stem@home (i migliori video realizzati in condizioni di lockdown), Spiegazione STEM (i video con la migliore spiegazione di un fenomeno scientifico), i video con una veste grafica particolare e una bella realizzazione di squadra. Con nostra grande soddisfazione la classe 3H, guidati dalla prof.ssa Grazia Maurici, sì è aggiudicata un premio nella categoria della “migliore spiegazione di un fenomeno scientifico” con il video del gruppo “Jugendliche wild und frei”. Grazie al prof. Maurilio Milella che ha offerto la sua consulenza scientifica e complimenti ai ragazzi per il loro impegno e la loro motivazione.

I 4 video vincitori presentati già durante la premiazione per ognuna delle quattro categorie di concorso sono pubblicati sulla pagina web del Goethe-Institut Italien: https://www.goethe.de/ins/it/de/spr/unt/kum/wtb/kwk.html e sul loro sito Youtube e sul canale Facebook: https://www.facebook.com/goetheinstitut.mailand/

Total Page Visits: 298 - Today Page Visits: 1